22. Pasteur, Rovereto

A Nord della città, la zona è posizionata strategicamente rispetto al centro e ai suoi principali poli di attrazione. Qui la città storica cede il passo a un’area che attualmente sta attraversando un forte processo di fervente creatività ed è popolata di giovani, hypster e artisti che vogliono rinnovarne il volto. Esplorate questi vivaci quartieri con i loro numerosi negozi di vicinato, botteghe, locali di tendenza e street food. Apprezzate il mix di culture e il melting pot di lingue e tradizioni che convivono con quelle milanesi in un’atmosfera giovane e vitale grazie alla presenza di molti creativi che animano la zona insieme alle numerose attività sociali e partecipative rivolte ai residenti.

Dettagli chiave

Cosa aspettarsi

Una zona residenziale con una forte presenza giovane e multietnica, ben servita dai mezzi pubblici e dove sono presenti numerosi negozi di vicinato e luoghi per la creatività e l’associazionismo

Lo stile di vita

Adatto a chi cerca casa a prezzi accettabili, immergendosi in una dimensione tranquilla senza però rinunciare alla vivacità, alla creatività, e all’innovazione giovanile che si respirano in un quartiere multiculturale

Cosa non aspettarsi

Una zona abitata solo da “vecchi” Milanesi, con molte zone pedonali silenziose, piste ciclabili e uffici

Il mercato immobiliare

La zona offre condomini del ’900, villette, edifici del dopoguerra e immobili costruiti di recente

Ti innamorerai di

Un’atmosfera vibrante e multietnica, che si respira in luoghi molto spesso inaspettati, vitali e animati da giovani creativi

Keywords

Tranquillità, residenziale, creatività, cultura, innovazione, design, comunità, associazionismo, alternativo, multietnico, street food, riqualificazione, rigenerazione sociale, mercati, mercati vintage, negozi di vicinato, botteghe, artigianato, gallerie, locali di tendenza, Parco Trotter, giardino condiviso, ben connesso con i mezzi pubblici, famiglie, street art, melting pot, NoLo

Tempi di percorrenza

Duomo: 17 min in auto, 10 min con i mezzi pubblici
Castello Sforzesco: 23 min in auto, 20 min con i mezzi pubblici
Milano Cadorna: 20 min in auto, 13 min con i mezzi pubblici
Stazione Centrale: 7 min in auto, 13 min con i mezzi pubblici
Milano Malpensa: 45 min in auto, 1h e 10 min con i mezzi pubblici
Milano Linate: 15 min in auto, 40 min con i mezzi pubblici

Trasporti

METROPOLITANE PIÙ VICINE
Linea 1 (Fermata Pasteur, Rovereto)

MEZZI DI SUPERFICIE
Ben connesso sia con tram sia con autobus

SERVIZIO FERROVIARIO
Vicino alla stazione di Milano Centrale

AUTOSTRADE E TANGENZIALI
A 15 min dalla A1, 20 min dalla A4, 25 min dalla A7, 25 min dalla A8, a 8 min dalla tangenziale Est, a 30 min dalla tangenziale Ovest, a 25 min dalla tangenziale Nord

Confini

Est Via Leoncavallo, Via Costa

Ovest Ferrovia, Via Aporti

Nord Via Pontano

Sud V.le Brianza, Piazzale Loreto

Quartieri vicini
21. Città Studi, Susa
9. Udine, Lambrate
11. Precotto, Turro
23. Maggiolina, Istria
24. Cenisio, Sarpi, Isola
29. Centrale, Repubblica

QUALCOSA SUL QUARTIERE

Da area periferica a nuovo centro per la creatività e l’innovazione giovanile, dove convivono culture diverse e sono presenti molte associazioni che danno vita ad un clima vivace e dinamico. Ecco NoLo che sta per North of Loreto, e che prende spunto dal quartiere multietnico newyorkese di Soho

COSA ASPETTARSI

Questa zona – per anni degradata – ha recentemente attratto giovani creativi e nuove attività emergenti alla ricerca di immobili meno costosi.
Da Bronx di Milano a moderna Soho, NoLo potrebbe diventare la nuova Isola: fino a pochi anni fa era un quartiere popolare con un passato critico, che ha trovato la forza nella sua vita di comunità per un cambiamento che è partito dal basso.

LO STILE DI VITA

Adatto a chi cerca casa a prezzi accessibili e intende partecipare alle molte attività della comunità.
La dimensione tranquilla non frena la vivacità, la creatività, e l’innovazione giovanile che si respirano nel quartiere.

COSA NON ASPETTARSI

In questa zona non troverete viali con negozi eleganti ed edifici moderni dallo stile internazionale.
Proverete però stupore nello scoprire molti luoghi totalmente inaspettati come i bar gestiti da cinesi che ormai parlano… milanese: segno di un’integrazione possibile tra culture, altrove non facilmente conciliabili.
Rimarrete stupiti anche nell’osservare i muri della ex Fabbrica della storica Pasticceria Cova con i suoi murales colorati, vere e proprie opere di street art.

IL MERCATO IMMOBILIARE

Qui si trovano edifici popolari con attività artigiane nelle corti interne, condomini del ’900, villette e immobili costruiti di recente. Alcuni crocevia e piccole piazze sono stati di recente coinvolti in progetti di micro – riqualificazione diventando luoghi di aggregazione.

TI INNAMORERAI DI...

Non perdetevi la vita creata dalla partecipazione degli abitanti. Ammirate i murales di Via Pontano.
Bevete un caffè nel giardino della Libreria NOI, spazio culturale di vicinato specializzato in libri illustrati. Perdetevi tra le bancarelle del Mercatino de Le Pulci Pettinate, ideato da un gruppo di giovani designer, dedicato agli amanti del vintage e dell’artigianato.

Dietro l’angolo

Il quartiere si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano e ai Magazzini Raccordati. Non lontano vi è il Naviglio della Martesana e il grande asse commerciale di Corso Buenos Aires.

Featured

Dils, in the Netherlands!